Spedizione gratuita sopra i 47€!

VETIVER JAVA

“Due cose ci accompagnano mentre camminiamo tra il verde delle piantagioni di thè dell’antica Java: il cono del vulcano Kawa Jienpiù e i cespugli di vetiver. Le lunghe radici rinforzano il sentiero :è per loro siamo venuti fin qui, per quella nota terrosa che sa quasi di cenere e fa di questo vetiver un’esperienza olfattiva unica”. [note di viaggio]

“Vetiver”: il suono è così francese che trae in inganno. In realtà “vettiveru” è il nome con cui, in lingua tamil, si indica una pianta dalle lunghe radici, pregiate anche come materiale tessile. Da esse si estrae per distillazione un olio essenziale ambrato. Le origini dunque ci portano nel sud dell’India, ma per il Vetiver di Perris Monte Carlo cercavamo un’esperienza olfattiva speciale. Dopo avere sentito le varietà più usate, che vengono dalle Antille – Haïti e Bourbon – ci siamo spinti fino all’antica Java. L’isola più grande e popolosa dell’arcipelago della Sonda conserva ancora qualcosa della sua aura misteriosa. Forse è la vicinanza di grandi vulcani ancora attivi: sta di fatto che il vetiver di Java non ha la linearità pulita dei suoi parenti. Al contrario è pungente, spigoloso, affumicato e quasi bruciato, con improvvise nuances verdi, fiorite e speziate. La fragranza che ne è nata è perfetta per chi affronta le sfide di oggi: un cuore legnoso e intenso che si apre in leggere note floreali.

Note di Testa: Bergamotto di Calabria, Pompelmo, Pepe di Timur
Note di Cuore: Assoluta di Geranio, Vetiver Java
Note di Fondo: Ambra, Musk

150.00

1 disponibili

Descrizione

“Due cose ci accompagnano mentre camminiamo tra il verde delle piantagioni di thè dell’antica Java: il cono del vulcano Kawa Jienpiù e i cespugli di vetiver. Le lunghe radici rinforzano il sentiero :è per loro siamo venuti fin qui, per quella nota terrosa che sa quasi di cenere e fa di questo vetiver un’esperienza olfattiva unica”. [note di viaggio]

“Vetiver”: il suono è così francese che trae in inganno. In realtà “vettiveru” è il nome con cui, in lingua tamil, si indica una pianta dalle lunghe radici, pregiate anche come materiale tessile. Da esse si estrae per distillazione un olio essenziale ambrato. Le origini dunque ci portano nel sud dell’India, ma per il Vetiver di Perris Monte Carlo cercavamo un’esperienza olfattiva speciale. Dopo avere sentito le varietà più usate, che vengono dalle Antille – Haïti e Bourbon – ci siamo spinti fino all’antica Java. L’isola più grande e popolosa dell’arcipelago della Sonda conserva ancora qualcosa della sua aura misteriosa. Forse è la vicinanza di grandi vulcani ancora attivi: sta di fatto che il vetiver di Java non ha la linearità pulita dei suoi parenti. Al contrario è pungente, spigoloso, affumicato e quasi bruciato, con improvvise nuances verdi, fiorite e speziate. La fragranza che ne è nata è perfetta per chi affronta le sfide di oggi: un cuore legnoso e intenso che si apre in leggere note floreali.

Note di Testa: Bergamotto di Calabria, Pompelmo, Pepe di Timur
Note di Cuore: Assoluta di Geranio, Vetiver Java
Note di Fondo: Ambra, Musk

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Quantità

100ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VETIVER JAVA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.