Spedizione gratuita sopra i 47€!

TERO

COD 8683608070532 Categorie , ,

Significa Terra in esperanto. Anche con miliardi di pianeti là fuori, trovare una copia carbone della Terra sembra improbabile (almeno fino ad oggi). Un tale pianeta avrebbe dovuto subire gli stessi passi nella sua evoluzione per raggiungere uno stato simile al nostro “adesso”. Quindi viviamo tutti nello stesso “posto”: il nostro pianeta terra e noi siamo costituiti dalla terra in un modo complesso ma semplice. In molti modi, siamo molto simili alla terra. Attraversiamo i cicli come esseri umani proprio come la terra attraversa i cicli, solo su scale diverse. La terra cresce e muore, cambia e cambia, si scalda e si raffredda, la terra produce vita e si nutre delle cose che crea. La terra ci chiede di prendercene cura affinché così facendo ci prendiamo cura di noi stessi e delle nostre generazioni future, piante, animali, aria e acqua. Ci chiede di essere consapevoli che siamo una parte della terra più di qualsiasi altra cosa e la terra e la sua natura sono una parte di tutto. La terra ci chiede di accontentarci di com’è, di accontentarci di noi stessi e di sapere che tutto cambierà e crescerà al ritmo e nei modi necessari. Per non spingerla oltre i suoi limiti, per non trasformare la natura in qualcosa che non possiamo nemmeno più chiamare naturale. La terra ci chiede come esseri umani di mantenerla pulita e sana, di mantenerci puliti e sani. Di conseguenza, questo profumo è dedicato al mondo in cui tutti viviamo e invitiamo le persone a percepire gli aromi terrosi che prevalgono nel profumo.

Note di testa: caramello salato, pepe nero, assoluta di pepe di sichuan

Note di cuore: patchouli, corteccia di cannella

Note di fondo: olio di vetiver Haiti, ambra, legno di quercia

215.00

Disponibile

Descrizione

Significa Terra in esperanto. Anche con miliardi di pianeti là fuori, trovare una copia carbone della Terra sembra improbabile (almeno fino ad oggi). Un tale pianeta avrebbe dovuto subire gli stessi passi nella sua evoluzione per raggiungere uno stato simile al nostro “adesso”. Quindi viviamo tutti nello stesso “posto”: il nostro pianeta terra e noi siamo costituiti dalla terra in un modo complesso ma semplice. In molti modi, siamo molto simili alla terra. Attraversiamo i cicli come esseri umani proprio come la terra attraversa i cicli, solo su scale diverse. La terra cresce e muore, cambia e cambia, si scalda e si raffredda, la terra produce vita e si nutre delle cose che crea. La terra ci chiede di prendercene cura affinché così facendo ci prendiamo cura di noi stessi e delle nostre generazioni future, piante, animali, aria e acqua. Ci chiede di essere consapevoli che siamo una parte della terra più di qualsiasi altra cosa e la terra e la sua natura sono una parte di tutto. La terra ci chiede di accontentarci di com’è, di accontentarci di noi stessi e di sapere che tutto cambierà e crescerà al ritmo e nei modi necessari. Per non spingerla oltre i suoi limiti, per non trasformare la natura in qualcosa che non possiamo nemmeno più chiamare naturale. La terra ci chiede come esseri umani di mantenerla pulita e sana, di mantenerci puliti e sani. Di conseguenza, questo profumo è dedicato al mondo in cui tutti viviamo e invitiamo le persone a percepire gli aromi terrosi che prevalgono nel profumo.

Note di testa: caramello salato, pepe nero, assoluta di pepe di sichuan

Note di cuore: patchouli, corteccia di cannella

Note di fondo: olio di vetiver Haiti, ambra, legno di quercia

Informazioni aggiuntive

Peso 1 kg
Quantità

50 ml

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “TERO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *